Zurigo non è solo la città più grande della Svizzera ma è anche la sua capitale economica. Postindustriale, tanto da essere assimilata con Berlino, alla moda e multiculturale, Zurich si trova lungo la sponda nordoccidentale del Zürichsee, con una magnifica vista sulle Alpi svizzere all’orizzonte, al centro del Paese e dell’Europa.

Setenil de las Bodegas, la città andalusa ingoiata dalla roccia. Le case, tutte rigorosamente di un bianco accecante sono costruite intorno e all’interno della pietra e i suoi 3000 abitanti si sono limitati a piccoli interventi, assecondando quanto più possibile la natura del luogo.

La Basilica di Sant’Antonio, detta anche semplicemente “Il Santo”, è una delle chiese più belle e più importanti del mondo ed è un santuario internazionale. Ogni anno vi giungono circa quattro milioni di pellegrini, attratti dalla devozione per il Santo e dalla bellezza delle opere d’arte.

Antelope Canyon – Arizona. La bellissima cittadina di Page, nata negli anni in cui hanno dato inizio alla costruzione della seconda diga più grande al mondo, è al confine tra lo stato dello Utah e l’Arizona. Il Colorado River, grazie all’impiego di questa diga, riempie un Canyon di acqua dando vita al Like Powell.

Mont Saint Michel – Francia. Di giorno è una penisola, mentre di sera è un’isola legata alla terraferma da un ponte: Mont Saint-Michel, vicino a Saint Malo, custodisce un’abbazia incantevole e un fenomeno naturale mozzafiato.