Caño Cristales: il fiume più bello del mondo

Caño Cristales è il fiume più famoso in Colombia noto come il “fiume di cinque colori”, che è anche considerato da molti come “il fiume più bello del mondo”. Il fiume è stato anche chiamato “arcobaleno liquido”.

Durante diversi mesi all’anno, Caño Cristales diventa un arcobaleno di colori vibranti tra cui tonalità rosse, verdi, gialle, blu e nere in un display naturale che, come riferito, non accade da nessun’altra parte sulla Terra.

 

Parco Nazionale della Serranía de la Macarena

Caño Cristales si trova nel Parco Nazionale della Serrania de la Macarena, che si trova nel dipartimento di Meta della Colombia. Inoltre, Caño Cristales è un affluente del fiume Guayabero.

Serranía de la Macarena è un parco nazionale protetto in Colombia che copre 2.500 miglia quadrate (6.200 chilometri quadrati). Il parco della Serranía de la Macarena si trova dove si incontrano tre grandi ecosistemi in Colombia, ognuno con un’alta diversità di flora e fauna: la foresta pluviale amazzonica, la catena montuosa delle Ande e le pianure savane dell’East Llanos.

La Serranía de La Macarena è considerata una delle aree più ricche di biodiversità della Colombia. Si dice che ospita oltre 500 specie di uccelli, 100 specie di rettili, oltre 2.000 specie di piante e oltre 1.200 specie di insetti.

Fino alla metà degli anni 2000, la vicina attività di guerriglia ha reso questa parte della Colombia quasi completamente inaccessibile, poiché era considerata un’area troppo pericolosa, ma i militari hanno ripreso il controllo dell’area diversi anni fa e ora sono generalmente considerati sicuri. Ed è diventata una destinazione ecoturistica in crescita.

 

 

Caño Cristales

Per circa sei mesi dell’anno, Caño Cristales si presenta come un qualsiasi altro fiume ma da giugno a inizio dicembre il fiume si anima con tonalità di rosso, verde, giallo, blu e nero.

Alcune persone credono erroneamente che i colori principali del fiume provengano da alghe o muschio. Tuttavia, il motivo principale per i colori è una pianta acquatica endemica chiamata macarenia clavigera. In particolare, questa pianta richiede condizioni precise, tra cui il giusto livello d’acqua e la giusta quantità di luce solare, per assumere le sue tonalità luminose.

Inoltre, Caño Cristales è un fiume con una corrente relativamente veloce con molte rapide, cascate e diverse buche circolari.

Normalmente da metà dicembre a maggio, il fiume è chiuso ai turisti per dare una pausa all’ecologia della zona e non affollarla di turisti. Inoltre, durante la stagione secca non c’è abbastanza acqua per sostenere la gamma abbagliante della vita nel fiume.

La stagione per visitare Caño Cristales normalmente va dall’inizio di giugno alla fine di novembre anche se alcuni anni è possibile visitarlo anche all’inizio di dicembre.

 

 

Come arrivare a Caño Cristales

La città più vicina a Caño Cristales è La Macarena, in Colombia. A Caño Cristales non sono presenti alloggi o campeggi e quindi si deve soggiornare a La Macarena anche se la scelta migliore è soggiornare a Bogotà e dedicarsi alla visita del fiume una sola giornata (è comunque possibile trovare alloggi direttamente nel posto).

La Macarena è una città di frontiera che ha una presenza militare notevole. La Macarena è una città relativamente piccola con una popolazione di circa 30.000.

È possibile arrivare a La Macarena via terra da Neiva ma questo è un lungo viaggio di circa 12 ore ed è necessario utilizzare veicoli 4 × 4 per arrivarci a causa di alcune strade sterrate.

È anche possibile raggiungere La Macarena da San José del Guaviare attraverso il fiume Guayabero ma, secondo quanto riferito da alcune persone del luogo, il trasporto funziona solo un giorno a settimana ed è un lungo viaggio di circa otto ore.

Il modo migliore per arrivare a La Macarena è in aereo. Ci sono voli stagionali da Bogotá (1 ora) in genere il lunedì, giovedì e sabato; Aeroporto Olaya Herrea di Medellín (1 ora e 45 minuti) in genere il lunedì e il venerdì e Villavicencio (50 minuti) normalmente tutti i giorni. Alcuni voli sono possono essere prenotati tramite compagnie turistiche.

Inoltre, per entrare nel parco nazionale dove si trova Caño Cristales, è  necessario essere accompagnati da una guida turistica locale. Inoltre, secondo quanto riferito, sono ammessi al massimo 200 visitatori al giorno.

 

 

Caño Cristales Tour

Consigliamo di acquistare un pacchetto turistico da una delle compagnie di tour a Caño Cristales. I tour includono normalmente visite guidate, alloggio, biglietto aereo e la maggior parte dei pasti.

Due agenzie turistiche che consigliamo sono Caño Cristales ed Ecoturismo Macarena . Entrambe le agenzie hanno molte soluzioni.

Caño Cristales ha un pacchetto che non include airfare per 899.000 pesos per tre giorni e due pernottamenti e la maggior parte dei pasti. E’ disponibile anche un pacchetto di quattro giorni con biglietto aereo da Medellín con tre notti che costa 2.199.000 pesos. Caño Cristales ha molti altri piani elencati sul suo sito web con voli da Bogotá, Medellín o Villavicencio.

Ecoturismo ha un pacchetto che non include airfare per 590.000 pesos per due giorni e comprende l’alloggio di una notte e la maggior parte dei pasti. Lo stesso piano di due giorni con biglietto aereo costa 1.181.000 pesos da Villavicencio.

Ecoturismo ha diverse proposte da Villavicencio, Bogotá, Medellín e Cali; ad esempio, un tour di quattro giorni con biglietto aereo da Medellín con tre notti costa 2.100.000 pesos.

 

Cerca il tuo volo per la Colombia a miglior prezzo!

 

Cose da non dimenticare quando si decide di visitare Caño Cristales

Qui ci sono sette cose importanti da considerare quando si viaggia a Caño Cristales:

  1. La protezione solare eil  repellente per insetti non posono essere utilizzati quando si nuota al fine di proteggere le piante acquatiche.
  2. È richiesto un vaccino contro la febbre gialla . Potrebbe esserti chiesto di dimostrare di avere questo vaccino prima di salire a bordo del tuo aereo.
  3. Ci sono solo pochi bancomat a La Macarena e non tutte le attività accettano la carte di credito; ti consigliamo quindi di portare con te denaro contante (ma senza esagerare).
  4. Portare scarpe impermeabili, poiché in alcune zone camminerai nell’acqua.
  5. Porta una maschera per poter ammirare il fondale del fiume.
  6. Dovrai pagare una tassa di turismo a La Macarena di 36.062 pesos per gli stranieri o 26.041 pesos per i colombiani. Questa tassa non è in genere inclusa nei pacchetti turistici.
  7. Per entrare nel Parco Nazionale della Serrania de la Macarena si deve acquistare un biglietto d’ingresso che spesso non è incluso nei pacchetti turistici: L’attuale quota d’ingresso è riportata come segue:
    – Stranieri: 92.000 pesos
    – Colombiani più vecchi di 65 anni – gratis
    – Colombiani dal 25 al 65 – 60.000 pesos
    – Colombiani di età inferiore ai 25 – 28.300 pesos

Link utili: