Trekking e bird watching nelle Isole Faroe

Le isole Faroe, battenti bandiera danese, sono un arcipelago sperduto nell’Oceano Atlantico settentrionale . Anche se molto remote, le isole sono facilmente raggiungibili con voli da Norvegia, Inghilterra e naturalmente Danimarca.

L’estate è il periodo migliore per visitarle, quando le temperature si scaldano e i cieli sono più tersi. Aria pulita e praterie di velluto sono il leitmotiv di questi luoghi, paradiso per chi ama una vacanza a contatto con la natura

Torshavn è la città principale, e seppur molto piccola offre una vivace scena musicale e una buona proposta culturale con tanti musei e mostre temporanee. Il centro è impreziosito dalle graziose casette con il caratteristico tetto rivestito d’erba, tipico delle Faroe

Le opportunità di escursioni sia in terra che in mare sono innumerevoli e vanno da sentieri che collegano i villaggi interni e costieri, a trekking sulle scogliere, senza dimenticare l’esplorazione delle coste via mare

Le Faroe sono anche un tempio per gli amanti del bird watching essendo abitate da centinaia di gabbianelle di mare e molte altre specie di uccelli marini: basta sostare su una barca o sedersi sulle scogliere muniti di cannocchiale per osservare la straordinaria varietà di uccelli che popolano le isole.