Tenerife 🇪🇸

Situate al largo della costa del Marocco nell’Oceano Atlantico, le Isole Canarie sono un arcipelago vulcanico composto da sette isole maggiori più altre isolette minori. 

Vacanza a Tenerife: clima bello e mare anche d’inverno

Sebbene una volta era considerata il parco giochi riservato ai ricchi e famosi, le Canarie sono diventate una destinazione accessibile a tutti (… o quasi).

Tenerife è l’ isola più grande e popolata dell’arcipelago spagnolo , misura 1263.34 km quadrati, con una popolazione di circa 920.000. È anche la destinazione più visitata della zona, attirando circa cinque milioni di turisti ogni anno.

L’isola è divisa in due parti distinte, con al centro il vulcano di 3717,95 metri del Parco Nazionale del Teide . A nord, sitrova la capitale, Santa Cruz.La parte sud è quella più frequentata dai turisti perchè più calda e ricca di spiagge affascinanti.

A Tenerife è possibile praticare varie attività pertanto consigliamo di visitare l’intera isola. Tenerife è un isola adatta a famiglie, a giovani e a coppie ma, sopratutto, è un’isola adatta a tutte le possibilità economiche.

Come arrivare a Tenerife

Tenerife è l’unica isola delle Canarie ben collegata con due aeroporti che rendono il viaggio in aereo il modo più semplice e veloce per raggiungerla.

La maggior parte dei turisti internazionali arriva a Tenerife sud, all’aereoporto di Reina Sofía il più moderno dei due aeroporti dell’isola.

OFFERTE Voli Low Cost e di Linea per Tenerife

PartenzaPartenzaPartenza
MilanoRomaPalermo
CataniaBariLamezia T.
GenovaTorinoReggio C.
FirenzeOlbiaAlghero
TriesteTrapaniVenezia
CagliariNapoliAncona
BolognaBrindisiPescara
🐸 Sinaviga.it confronta simultaneamente le più vantaggiose offerte voli di centinaia di ✈ compagnie aeree di linea, aerolinee low cost, operatori charter e agenzie di viaggi online.

 

I voli europei per Tenerife generalmente atterrano a nord all’aeroporto di Los Rodeos, che si trova vicino a La Laguna e Santa Cruz. Questo aeroporto riceve principalmente traffico dalla Spagna continentale , compresi i viaggiatori che volano a Tenerife via Madrid o Barcellona.

Molte altre città europee (tra cui Amsterdam, Budapest,  DublinoLondraParigi e Roma ) offrono voli diretti per Tenerife. Più di 60 compagnie aeree servono gli aeroporti di Tenerife, tra le quali compagnie low cost come Ryanair, EasyJet, ecc. e compagnie aeree di linea.

Una volta che sei sull’isola, gli autobus di Titsa vanno da entrambi gli aeroporti a molte città vicine dalle 5:00 del mattino a mezzanotte. Il trasporto pubblico è generalmente abbastanza buono, tranne verso le località più isolate e quindi meno frequentate.

Se desideri vivere al massimo l’isola, noleggiare un’auto è sicuramente la soluzione migliore. Il noleggio auto a Tenerife è abbastanza economico e un’autostrada costiera rende facile girare l’isola.

Se desideri raggiungere l’isola via mare, c’è un servizio di traghetti settimanale da Cadice (Spagna) ma il viaggio dura di media un paio di giorni. Via mare Tenerife è ben collagata alle isole vicine e questo permette ai turisti di potersi spostare anche in altre isole per una visita in giornata oppure per abbinare il soggiorno a più destinazioni…

Cosa da fare e da vedere a Tenerife

A nord di Tenerife

  • Loro Parque: Ampiamente riconosciuto come uno dei migliori zoo del mondo, Loro Parque iniziò come una specie di voliera gigante per pappagalli esotici. Da allora è stato ampliato per ospitare animali selvatici rari e in via di estinzione da tutto il mondo. Lo zoo raccoglie oltre 350 specie di pappagalli, comprese le specie trovate in Sud America, AsiaAustralia e Nuova Zelanda, scimpanzé, gorilla, giaguari, tigri e tartarughe delle Galapagos. Loro Parque è anche membro dell’Unione internazionale per la conservazione della natura. Loro Parque è stato coinvolto in oltre 80 progetti di conservazione, contribuendo con oltre 10 milioni di dollari alla conservazione della fauna selvatica.
  • Parco Nazionale del Teide: Il Parco Nazionale del Teide è uno dei due siti patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il parco ospita la cima più alta della Spagna, il Monte Teide, un vulcano attivo considerato uno dei più alti del mondo. Alcuni turisti scelgono di raggiungere la cima attraverso un sentiero che però richiede un viaggio di circa sei ore, altri invece optano per la funivia che rappresenta sicuramente l’opzione più richiesta per chi desidera visitare la cima del vulcano. I cieli notturni del parco offrono la possibilità di ammirare le stelle nel modo migliore in assoluto grazie alla mancanza di inquinamento luminoso. Il Teide è uno dei parchi nazionali più antichi e visitati della Spagna . Molte persone vengono a Tenerife per scalare il Monte Teide e poter godere di una visuale unica per ammirare l’arcipelago delle Isole Canarie.
  • San Cristóbal de la Laguna: Il secondo sito patrimonio mondiale dell’UNESCO di Tenerife è il centro storico di San Cristóbal de La Laguna . Considerata la capitale culturale dell’isola, era una volta la capitale reale prima che quel ruolo fosse assegnato a Santa Cruz. La Laguna è stata fondata nel 15 ° secolo ed è sede di molti importanti edifici storici; un esempio è la Cattedrale cattolica romana di La Laguna, che ospita i resti del fondatore della città, Alonso Fernandez de Luga. La Laguna ospita anche il più grande festival della Settimana Santa delle Isole Canarie. La città ospita la più antica università delle Isole Canarie, l’Università di La Laguna, fondata all’inizio del 1700. Vista la presenza di molti giovani la laguna ha una attiva vita notturna.
  • Il Museo della Natura e dell’Uomo: Visitare il Museo della natura e dell’uomo a Santa Cruz ti permetterà di immergerti più a fondo nella storia di Tenerife e delle altre Isole Canarie. Situato nell’Ospedale Civile Vecchio, il museo ospita alcune delle scoperte archeologiche più importanti dell’isola. Il museo espone manufatti risalenti al tempo dei guanci indigeni, che mostrano strumenti antichi, mummie e opere d’arte antiche. Avrai inoltre la possibilità di scoprire come si sono formate le Isole Canarie e conoscerai la ricca vita marina che abita le acque circostanti.
  • Jardin Botanico di Puerto de la Cruz: Conosciuto anche come Orlimava Acclimatization Gardens, il giardino botanico (o Jardín Botánico ) di Puerto de la Cruz è stato realizzato dal re Carlo III di Spagna il quale desiderava introdurre piante esotiche da regioni come il Sud America nel suo palazzo a Madrid. Affinché le piante sopravvivessero nel loro nuovo ambiente, fu deciso che avevano bisogno di un posto dove potersi acclimatare e per questo fu scelta Tenerife per il suo clima subtropicale. I visitatori possono passeggiare attraverso i giardini che si estendono per oltre 65000 metri quadrati ed ammirare una grande varietà di flora tropicale e subtropicale proveniente da luoghi come il Brasile , il Sudafrica e l’ Australia. Assieme al Kew Gardens in Inghilterra viene considerato uno dei giardini più belli del mondo.
  • Le Piramidi di Guimar: Una serie di sei piramidi furono motivo di dibattiti in merito alla loro origine. Costruite in pietra lavica, condividono una somiglianza con le piramidi trovate in rovina in America centrale.
  • Bosque de Esperanza: Una delle aree boschive più grandi dell’isola, il Bosque de Esperanza offre meravigliose opportunità per escursioni a piedi e in mountain bike. I sentieri sono ben segnalati e alcuni vi porteranno a punti panoramici da cui si possono ammirare viste mozzafiato sul Monte Teide, sulla costa e su La Laguna sottostante.
  • Valle del Masca: La valle di Masca offre la possibilita di partecipare ad un’altra delle escursioni più importanti di Tenerife. L’escursione di Masca Trail, dal villaggio di Masca al mare, dura circa tre ore. Ti condurrà attraverso un paesaggio vulcanico costituito da strane formazioni rocciose e grotte. Raggiunta la fine del percorso è possibile tornare indietro oppure prendere un trasferimento in barca nella vicina località turistica di Los Gigantes (scelta consigliata). La città è nota per le sue imponenti scogliere, che raggiungono altezze di 854 metri. Se scegli di utilizzare il trasferimento in barca, assicurati di prenotare in anticipo il biglietto.
  • Cueva del Viento: Cueva del Viento (o Grotta del Vento) è il più grande sistema di digrotte di lava d’Europa ed anche uno dei più complessi al mondo.

A sud di tenerife

  • Siam Park: Situato nella città di Costa Adeje che ospita alcuni dei migliori hotel per famiglie a Tenerife, il Siam Park è uno dei parchi acquatici più grandi d’Europa. Il parco acquatico ospita il fiume artificiale più lungo del mondo, scivoli a caduta libera, scivoli a bocce, gite in rafting e altro ancora. L’intero parco ritrae un insolito (per la posizione)  tema della Thailandia con il Siam che era l’antico nome del paese durante l’era coloniale. Il parco offre la più grande architettura a tema tailandese che troverai al di fuori della Thailandia tanto che il parco acquatico ha ricevuto il sigillo di approvazione dalla famiglia reale thailandese.
  • Playa de Las Americas: La più grande località turistica del sud di Tenerife, Playa de las Américas, è molto movimentata e ricca di vita notturna. Recati a Veronica’s Strip dove potrai trovare una grande varietà di locali notturni e bar, oppure prendi il sole in una delle numerose spiagge della zona. Alcune delle spiagge sono naturali, con sabbia vulcanica mentre altre sono artificiali e create con sabbia importata dall’Africa. Le spiagge più importanti sono Playa de El Bobo, Playa Honda e, naturalmente, Playa de las Américas. In questa zona si possono fare molte attività acquatiche come jet-ski, immersioni subacquee e crociere per guardare le balene . I golfisti possono godersi una partita sul campo da golf a 18 buche Las Américas.
  • Playa del Duque: Situata a Costa Adeje, Playa del Duque è una spiaggia artificiale creata con sabbia dorata importata dal Sahara. La sua posizione, rivolta a ovest, la rende un luogo perfetto per ammirare il tramonto ed il lungomare è ideale per passeggiate mattutine o serali. Appena fuori dalla spiaggia troverai una vasta offerta di ristoranti raffinati e un centro commerciale di lusso. Playa del Duque è sicuramente una delle spiagge più belle di Tenerife ma è anche la più affollata durante l’alta stagione.
  • El Medano: Sede di spiagge meno turistiche, la città di El Medáno si colloca accanto a luoghi come Aruba come una delle migliori posizioni al mondo per il windsurf e il kitesurf. Il motivo principale che l’hanno resa il luogo perfetto per ospitare numerosi campionati annuali di windsurf e kitesurf è il vento che soffia forte e costante. Vicino al centro della città, troverai spiagge un pò più adatte al nuoto. Alcune delle più grandi spiagge naturali di Tenerife, tra cui Playa Grande e Playa La Tejita, sono anch’esse molto vicine.
  • Reserva Ambiental: Una delle attrazioni naturali più gettonate nel sud di Tenerife è questa tranquilla riserva naturale che si trova a San Miguel de Abona. 
  • Montana de Ifara e Los Riscos: Coloro che veramente cercando di sfuggire alle folle di turisti può provare un pò di escursioni nelle montagne di Ifara e Los Riscos. Questi due coni vulcanici offrono la possibilità di ammirare una gran varietà di piante autoctone e numerose specie di bellissimi uccelli . Gli appassionati di birdwatching possono osservare notevoli specie di uccelli di Tenerife come Southern Grey Shrikes, Berthelot’s Pipit e Trumpeter Finches. Altre escursioni possono essere fatte a Montaña Colorada e a Montaña Roja.
Booking.com